Skip to main content

Da mesi chiediamo a Fontana e agli assessori Lucchini e Alparone di ascoltare le famiglie dei disabili e di ritirare il taglio sui contributi per l’assistenza, ma nonostante qualche apertura, a parole, delle scorse settimane, i risultati sono a zero.

Abbiamo voluto incontrare con tutti i capigruppo di opposizione Fontana e l’assessore al bilancio, ma ne usciamo, purtroppo, senza alcuna novità.

È incredibile che si trovino risorse per cose assolutamente secondarie e non si riescano a trovare i pochi milioni necessari, lo 0,03% del bilancio, per queste famiglie che sono oggettivamente in grande difficoltà. Ad oggi siamo di fronte a generici impegni. Ma a noi le promesse del tipo “i soldi si troveranno”, di fronte a tagli che riguardano le persone più fragili, non bastano.

Continueremo a lottare finché non otterremo risposte vere, concrete e positive per la vita delle persone

Guarda il video su Facebook