Conversazione con Rosaria Iardino

Ecco un’altra delle nostre conversazioni nei giorni complessi delle misure contro il #coronavirus: stavolta con una figura emblematica come Rosaria Iardino, presidente di Fondazione The Bridge, che da anni si occupa di politica della salute. Con lei ho parlato di paure, percezione e reazione.

Conversazione con Francesco Longo

Proseguiamo le nostre conversazioni con gli addetti ai lavori sul #coronavirus – questa volta con le riflessioni importanti del professor Francesco Longo, docente del Centro Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Sanitaria e Sociale dell’Università Bocconi e membro del Consiglio Superiore di Sanità, che spiega in che senso la sanità italiana è sottofinanziata, e quali siano i riflessi sociali […]

Conversazione con Maria Rita Gismondo

Sono giorni complicati e difficili. Giorni “sospesi”. Facciamo i conti con minacce globali e insicurezze locali.Di questo e altro ho parlato, in una chiacchierata molto informale, ricavata in un suo ritaglio di tempo, con una persona che conosco da anni perché incontrata nelle “strade” del sociale milanese: Maria Rita Gismondo, direttrice Microbiologia clinica, virologia e diagnostica […]

Sul sostegno alla disabilità in Europa

Oggi in Commissione Occupazione e Affari Sociali sono intervenuto sulla strategia dell’Unione Europea sulla disabilità, sottolineando alcune esigenze: quella di coinvolgere direttamente le persone con disabilità nella progettazione delle strategie di sostegno; di creare strategie molto più personalizzate per i diversi tipi di disabilità; e, nell’assistenza alle persone con disabilità gravi, di creare standard minimi […]

Sulle condizioni dei migranti in Bosnia

Oggi sono intervenuto nell’audizione sulle priorità della presidenza croata negli aiuti umanitari, per sottolineare che responsabilità della Croazia e di tutta l’Europa sono anche le condizioni inaccettabili di tante persone migranti che si trovano in Bosnia. Qui il mio intervento per intero.

Intervento in plenaria su Iran e Iraq

In Iran e Iraq dobbiamo far vincere la diplomazia e il sostegno alla società civile. Oggi a Strasburgo sono intervenuto su questo in plenaria dopo il folle gesto di Trump.

NordFace: dobbiamo impegnarci per la qualità della crescita

Venerdì scorso a Milano ho partecipato con tanti compagni e con i miei colleghi dell’Europarlamento ai lavori di Nord Face. Lavoro, sviluppo, ambiente: il Nord per l’Italia. Lì ho insistito sulla necessità di un lavoro unitario per poter fare rete e promuovere una cultura diversa da quella fondata sulla paura. Dobbiamo lavorare per rimuovere le […]

Autismo e lavoro

Oggi in Commissione EMPL abbiamo discusso di autismo. Ho detto alcune cose sulla necessità di stabilire in modo molto più efficace un livello sotto cui non poter mai andare di servizi e azioni da garantire. Nel nome della cultura dei diritti che deve sempre riguardare le politiche rivolte alle persone con disabilità.

Sulla copertura sanitaria universale

Fra le cose importanti di cui abbiamo discusso in plenaria a Strasburgo in questi giorni c’è anche la copertura sanitaria universale, su cui le Nazioni Unite hanno preso un forte impegno. Qui nel mio intervento ho ribadito un principio che mi sta molto a cuore: che la tutela sanitaria per tutti va vista non come […]

Due domande sull’uso del Fondo Fiduciario

Oggi in aula abbiamo ascoltato Jutta Urpilainen, la nuova Commissaria europea designata ai partenariati internazionali, alla quale ho avuto l’opportunità di porre due domande. Mi sono concentrato in particolare sullo strumento dei fondi fiduciari. Dietro la flessibilità di questo strumento si è nascosta un’opacità attraverso la quale risorse destinate allo sviluppo ed al contrasto alla […]