Incontri lombardi

Quella di ieri è stata una bella giornata di incontri lombardi. Prima all’inaugurazione della M4 (un’opera che come altre linee dovrà sempre di più servire l’area metropolitana e la “regione urbana” ben oltre i confini cittadini) dove ho salutato e scambiato opinioni con Michela Palestra, sindaco di Arese, poi ho fatto visita a Gianluca Galimberti, primo cittadino di Cremona, con cui mi sono confrontato su temi essenziali riguardanti lo sviluppo delle nostre comunità, infine sono andato a trovare Andrea Furegato, il sindaco di Lodi autore di un vero e proprio miracolo politico. Oggi proseguo i miei viaggi, fatti di appunti da prendere e chiacchierate stando in ascolto, facendo visita a Bergamo a Giorgio Gori, un punto di riferimento assoluto sul piano della politica che pensa globalmente e agisce localmente. Sento molta energia positiva e tanta voglia di fare bene e tra pochi giorni tutto questo diverrà una campagna elettorale diffusa, partecipata, nella quale ci consumeremo, in tante e tanti, le suole e ce la giocheremo a testa alta.