Covid19: il Parlamento europeo faccia luce su quanto accaduto nelle strutture di cura a lungo termine.

Sono stati 88 in pochi giorni i colleghi dell’Europarlamento che hanno aderito all’impegno di fare tutto il possibile per far luce sulla tragedia nella tragedia delle morti da Covid19 nelle case di riposo, nelle case di cura e nelle strutture per disabili in tutta Europa, e per individuare le responsabilità e cambiare rotta. Qui il testo del nostro appello e le firme dei parlamentari che hanno aderito.

Case di cura in Europa: ci stiamo mobilitando

In Europa circa la metà delle morti Covid-19 sono avvenute in case di cura e di riposo, in strutture residenziali per anziani e per persone con disabilità e in altri servizi socio-assistenziali – strutture accomunate dalla presenza di persone in condizioni di estrema vulnerabilità.  Ieri EPSU (i sindacati europei dei servizi pubblici), AGE Platform e il Forum Europeo sulle Disabilità hanno chiesto al Parlamento Europeo di far luce su quanto avvenuto.  È una richiesta che […]

La Resa su Radio Popolare

Stamattina sono stato ospite di Lorenza Ghidini e Claudio Iampaglia su Radio Popolare per parlare de “La Resa” e di sanità in Lombardia.

Per i lavoratori ci vuole il massimo delle tutele

La Commissione Europea ha presentato ieri 3 maggio una proposta di modifica della Direttiva che regola la protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti biologici. È un piccolo ma fondamentale aggiornamento, che consiste nell’inserire in un allegato della Direttiva  il virus Covid-19 e garantire così l’applicazione delle norme sulla salute e la sicurezza ai lavoratori più esposti al contagio, a partire proprio da quegli stessi operatori sanitari e dei servizi sociali […]

Su RaiNews24

Qui le dichiarazioni che ho rilasciato a RaiNews24 sulla richiesta di commissariamento della sanità lombarda.

Su SkyTg24

Stamattina, in vista del Consiglio europeo del 23 aprile, sono stato ospite di SkyTG24 dove si discuteva di misure a sostegno dell’emergenza Coronavirus, dei piani del governo e della crisi della sanità in Lombardia. Qui il mio intervento.

Intervista a Massimo Galli

Come promesso, ho rivolto alcune delle vostre domande sull’emergenza Covid19 al professor Massimo Galli, direttore e responsabile Malattie infettive dell’ospedale Luigi Sacco di Milano, che in queste settimane è in prima linea nella cura delle persone contagiate e molto gentilmente ci ha dedicato un po’ del suo tempo.  Si tratta di una breve intervista che ho realizzato in “punta di piedi” perché davvero chi svolge una funzione come la sua in questo momento non ha […]

Conversazione con Rosaria Iardino

Ecco un’altra delle nostre conversazioni nei giorni complessi delle misure contro il #coronavirus: stavolta con una figura emblematica come Rosaria Iardino, presidente di Fondazione The Bridge, che da anni si occupa di politica della salute. Con lei ho parlato di paure, percezione e reazione.

Conversazione con Francesco Longo

Proseguiamo le nostre conversazioni con gli addetti ai lavori sul #coronavirus – questa volta con le riflessioni importanti del professor Francesco Longo, docente del Centro Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Sanitaria e Sociale dell’Università Bocconi e membro del Consiglio Superiore di Sanità, che spiega in che senso la sanità italiana è sottofinanziata, e quali siano i riflessi sociali delle scelte che si compiono in questo campo.

Conversazione con Maria Rita Gismondo

Sono giorni complicati e difficili. Giorni “sospesi”. Facciamo i conti con minacce globali e insicurezze locali.Di questo e altro ho parlato, in una chiacchierata molto informale, ricavata in un suo ritaglio di tempo, con una persona che conosco da anni perché incontrata nelle “strade” del sociale milanese: Maria Rita Gismondo, direttrice Microbiologia clinica, virologia e diagnostica bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano. Ecco la nostra conversazione.