Le reazioni alla dura risoluzione del Parlamento Ue sui diritti umani in Egitto

Ce l’abbiamo fatta: il 18 dicembre, con ampia maggioranza, al Parlamento europeo abbiamo votato una risoluzione d’urgenza sui diritti umani in Egitto che è esattamente il testo duro e fermo che avevamo proposto e negoziato come gruppo S&D con gli altri gruppi.  Come vedrete dal testo, che documenta anche molti casi individuali, si tratta di una condanna netta e dura della repressione organizzata contro la società civile egiziana: delle molestie, degli arresti di massa, della tortura e degli […]

La risoluzione urgente sui diritti umani in Egitto al voto domani

Dopo un serrato confronto in questi giorni, abbiamo raggiunto un accordo su un testo di risoluzione urgente del Parlamento europeo sui diritti umani in Egitto, di cui come negoziatore sono molto soddisfatto. Abbiamo scritto una risoluzione netta e molto molto chiara, che speriamo di riuscire a votare domani in plenaria così com’è. Anche nel nome di Giulio Regeni e di Patrick Zaki. Questo il mio intervento in plenaria di oggi. (video)

Giustizia per Giulio Regeni

Su Giulio Regeni non finisce qua. Continueremo a chiedere per lui verità e giustizia, anche a livello europeo e internazionale. (video)

Liberate Patrick Zaki. Subito.

Patrick Zaki è in carcere da dieci mesi in Egitto senza aver commesso alcun crimine. Al Parlamento europeo continueremo a batterci finché non verrà liberato. (video)

L’Italia faccia pressione per scarcerare Patrick Zaki

Oggi insieme a Fabio Massimo Castaldo e ad altri 24 parlamentari europei abbiamo scritto all’Ambasciatore al Cairo Giampaolo Cantini per chiedere un impegno deciso della nostra diplomazia in Egitto per il rilascio di Patrick Zaki, arrestato al Cairo lo scorso 7 febbraio e ancora detenuto nel carcere di Tora. Siamo preoccupati per lui e per l’utilizzo sistematico del rinvio delle udienze per la carcerazione preventiva per prolungare la detenzione senza processo. L’Italia deve essere risoluta […]

Su Al Jazeera

Ieri sera sono stato ospite del telegiornale di Al Jazeera Mubasher, dove ho ribadito che l’Egitto, con cui facciamo ricchi affari su risorse energetiche e armamenti, deve assolutamente dare risposte risolutive all’Italia sull’uccisione di Giulio Regeni e scarcerare George Patrick Zaki. Qui trovate il mio intervento (dal minuto 56’40’’)