Conversazione con Maria Rita Gismondo

Sono giorni complicati e difficili. Giorni “sospesi”. Facciamo i conti con minacce globali e insicurezze locali.Di questo e altro ho parlato, in una chiacchierata molto informale, ricavata in un suo ritaglio di tempo, con una persona che conosco da anni perché incontrata nelle “strade” del sociale milanese: Maria Rita Gismondo, direttrice Microbiologia clinica, virologia e diagnostica bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano. Ecco la nostra conversazione.