La risoluzione europea sui diritti umani in Egitto parla chiaro

Voglio ricordare a tutti che lo scorso 18 dicembre, quando abbiamo approvato a larghissima maggioranza la più dura e dettagliata risoluzione del Parlamento europeo sui diritti umani in Egitto, lo abbiamo fatto non solo per ribadire che per i cittadini europei i diritti umani non sono negoziabili, ma per fornire una fortissima, ineludibile indicazione ai paesi membri dell’Unione Europea, Italia compresa. Noi non ci fermiamo. (video)