Le piazze per il popolo curdo e le timidezze europee

Molti cittadini europei in questi giorni stanno prendendo la parola o manifestando per opporsi all’aggressione di cui si sta rendendo protagonista Erdoğan. A questo però, spiace constatare, non corrisponde ancora una risposta istituzionale e diplomatica all’altezza della situazione. Nel Parlamento Europeo il fermento è grande e diverse sono le iniziative messe in campo. Dure e ferme sono state le parole del Presidente Sassoli, così come netto è stato il dibattito nel suo complesso che si è […]