Contro i crimini ambientali

Ripreso il nostro lavoro a Bruxelles, questa stamattina in Commissione sviluppo abbiamo discusso della nostra proposta di direttiva sui crimini ambientali, che introduce alcune integrazioni importanti nella legislazione europea in vigore dal 2008. Gli obbiettivi della direttiva sono di migliorare l’efficacia delle indagini e dell’azione penale (per esempio sui crimini […]

Un’ottima notizia per i salari in Europa

La notizia di questa notte sul raggiungimento dell’accordo sulla Direttiva su salari minimi adeguati è assolutamente straordinaria, un grande passo avanti verso la costruzione di un’Europa sociale. Si affronta in maniera diretta e chiara la questione fondamentale dei salari definendo la necessità che questi debbano consentire una vita dignitosa, obbiettivo […]

Gli scomparsi delle migrazioni devono avere un nome

Esce in queste ore sull’Espresso, insieme a una approfondita intervista a Cristina Cattaneo che ne fatto la sua battaglia, il nostro appello come europarlamentari europei a lavorare per il riconoscimento delle persone migranti scomparse in mare. Qui il testo integrale del nostro appello: “I morti delle migrazioni, le donne e […]

Bandi e opportunità #3

Eccoci alla periodica selezione di bandi che scelgo perché possano essere utili alle vostre attività: opportunità europee e italiane, questa volta suddivise per gruppi tematici. Cliccando su ciascun bottone potete consultare le descrizioni dei bandi e accedere ai link originali di ciascun bando.

Cambiare tutto

Sull’immigrazione è arrivato il momento di cambiare tutto. Davanti alla ricerca di un destino migliore da parte di tante persone spinte dalla guerra, dalle disuguaglianze e dai cambiamenti climatici, la risposta non può essere l’esternalizzazione delle frontiere e la negazione dei principi di solidarietà su cui si fonda l’Europa. Per […]

Lo spyware Pegasus interferisce con i diritti umani e le libertà civili

Il mio intervento in plenaria sulle rivelazioni inquietanti emerse dall’inchiesta sul “progetto Pegasus”. La sorveglianza condotta da diversi servizi segreti internazionali controlla decine di migliaia di giornalisti, attivisti dei diritti umani, oppositori politici e persino i vertici di molti governi. E non possiamo certo fidarci della ditta produttrice dello spyware, […]

Lavoriamo con quella società civile russa che si batte per i diritti

Oggi in plenaria a Strasburgo sono intervenuto sulle relazioni tra UE e Russia. Tornando a ribadire che fra le molte difficoltà esiste anche una società civile russa che prova oggi a costruire spazi di alternativa e di democrazia, che promuove la libera informazione, i diritti civili, che lotta contro ogni […]