Cento storie di una crisi

Durante l’inverno ci avete mandato moltissime testimonianze, sulle difficoltà che vi hanno procurato ritardi e mancanze della sanità mentre eravate malati a casa, o cercavate di fare un vaccino antinfluenzale o un tampone, o avevate esami da fare per altre patologie e persone di cui prendervi cura. Ne abbiamo scelte cento e le abbiamo raccolte nel dossier che da oggi potete scaricare e condividere qui. Per noi si tratta di un progetto aperto, e ci […]

Da Bihac su RaiNews24

Stasera con Alessandra Moretti, Brando Benifei e Pietro Bartolo abbiamo raccontato in diretta da Bihac a Rainews24 cos’è successo oggi sul confine croato con la Bosnia, quando la polizia croata ci ha impedito di andare a verificare la situazione su uno degli attraversamenti di confine dei migranti.

Com’è andata all’Hotel Porin

Con Alessandra Moretti, Pietro Bartolo e Brando Benifei ci siamo messi in viaggio verso Bihac, passando dalla foresta di Bojna che tanti migranti attraversano. Intanto queste le nostre impressioni della visita al centro permanente per i migranti nell’Hotel Porin di Zagabria. (video)

Hotel Porin

La prima tappa della nostra missione in Croazia e Bosnia è all’Hotel Porin, l’unico centro di permanenza ufficiale per i migranti, alla periferia di Zagabria. Con Pietro Bartolo, Brando Benifei e Alessandra Moretti stiamo entrando adesso. Ai giornalisti che viaggiano con noi non viene consentito l’ingresso. (video)

Le strutture assistenziali in Europa vanno completamente ripensate

Oggi a Bruxelles ho partecipato alla discussione congiunta delle commissioni Empl e Libe sul pesante impatto della pandemia sulle strutture residenziali per anziani e persone con disabilità. Continuiamo a non avere dati chiari e completi per tutti i paesi membri, ma è evidente, come ho ribadito nel mio intervento, che non solo l’Europa deve intervenire a sostegno del welfare nell’immediatezza dell’emergenza, ma anche cominciare subito un ripensamento complessivo sul territorio, che preveda meno grandi istituti […]

L’Europa chiede la scarcerazione di Navalny

Oggi nella plenaria del Parlamento europeo abbiamo dibattuto con l’Alto rappresentante per gli Affari Esteri Josep Borrell dell’arresto a Mosca dell’oppositore Alexei Navalny. Questo il mio intervento. (video)

Bosnia e Libia: apriamo gli occhi

Le immagini dei migranti ancora una volta intrappolati in Bosnia sotto la neve ci ricordano un dramma che si ripete inverno dopo inverno sulla rotta balcanica. In questi giorni ho firmato un appello urgente (qui su Repubblica) perché la Commissione europea e i singoli governi compresa l’Italia non si voltino dall’altra parte, insieme ai miei colleghi europarlamentari del PD Pietro Bartolo, Brando Benifei, Simona Bonafè, Andrea Cozzolino, Paolo De Castro, Giuseppe Ferrandino, Elisabetta Gualmini, Pierfrancesco Majorino, Alessandra Moretti, […]

Le reazioni alla dura risoluzione del Parlamento Ue sui diritti umani in Egitto

Ce l’abbiamo fatta: il 18 dicembre, con ampia maggioranza, al Parlamento europeo abbiamo votato una risoluzione d’urgenza sui diritti umani in Egitto che è esattamente il testo duro e fermo che avevamo proposto e negoziato come gruppo S&D con gli altri gruppi.  Come vedrete dal testo, che documenta anche molti casi individuali, si tratta di una condanna netta e dura della repressione organizzata contro la società civile egiziana: delle molestie, degli arresti di massa, della tortura e degli […]

La risoluzione urgente sui diritti umani in Egitto al voto domani

Dopo un serrato confronto in questi giorni, abbiamo raggiunto un accordo su un testo di risoluzione urgente del Parlamento europeo sui diritti umani in Egitto, di cui come negoziatore sono molto soddisfatto. Abbiamo scritto una risoluzione netta e molto molto chiara, che speriamo di riuscire a votare domani in plenaria così com’è. Anche nel nome di Giulio Regeni e di Patrick Zaki. Questo il mio intervento in plenaria di oggi. (video)