Il mio intervento a In Onda su LA7

La sanità lombarda ti dice “Vuoi essere curato in tempi certi? Paga”.

Io credo che sia inaccettabile. Una deriva disastrosa e pericolosissima che mina il diritto di tutti ad avere accesso alle cure in tempi rapidi. Dobbiamo voltare pagina e lasciarci alle spalle questa idea malsana che ha portato centinaia di migliaia di lombardi a non curarsi più. A In Onda su La7 l’ho detto chiaramente. Qui potete rivedere tutta la puntata, durante la quale, fra l’altro, è stato presentato il sondaggio Izi che dimostra che la partita è apertissima.

Condividi: