blog

Il primo voto in remoto nella storia del Parlamento europeo

Il Parlamento Europeo sta votando oggi, per la prima volta in remoto, sui primi tre provvedimenti legislativi presentati dalla Commissione Europea in risposta all’epidemia Covid-19. 
Dopo un primo voto proprio per accettare la procedura di voto a distanza, voteremo per attivare il Coronavirus Response Investment Initiative: lo stanziamento di 8 miliardi dai fondi di coesione che dovrebbero attivarne fino a 37, da usare come risposta immediata all’emergenza sanitaria, estendiamo la possibilità di utilizzare il Fondo Europeo di Solidarietà anche in caso di emergenze sanitarie e congeliamo le normative per l’utilizzo degli slot aeroportuali (in modo da evitare che le compagnie aerei facciano viaggiare aerei vuoti pur di non perdere gli slot).